Centro Medico DUAM

L'eccellenza scientifica in Urologia, Uro-Oncologia e Andrologia a Milano


+0
Pubblicazioni Scientifiche

+0 anni
Esperienza Clinica e Chirurgica

+0 / anno
Prestazioni

Sangue nello sperma

Quali sono le cause? Come si diagnostica? Cosa occorre fare e come si cura?

...
Studio DUAM

La presenza di sangue nello sperma, definita emospermia, è quasi sempre indicativa di una infiammazione dell’apparato urinario (uretrite, prostatite, orchiepididimite) o più raramente da neoplasie della prostata o dei testicoli. Risulta essere spesso accompagnata a dolore durante l’eiaculazione e generalmente si presenta nell’uomo giovane, ma può manifestarsi anche dopo i 50 anni e ripresentarsi nel tempo.

Come si diagnostica?

La diagnosi, in base al sospetto clinico, si avvale dell’esame dello sperma, dell’ecografia delle vie urinarie, dei tamponi uretrali e di eventuali altre indagini di secondo livello.

Cosa occorre fare?

Si tratta di un sintomo che è sempre bene discutere con il Medico Urologo.

Come si cura?

La terapia classica è antibiotica (di solito con farmaci chinolonici che devono essere somministrati a dose piena e per almeno 3 settimane) e/o con antinfiammatori locali o sistemici.

Altri articoli

Vuoi prenotare o avere maggiori informazioni?

Telefonaci, utilizza il nostro Modulo di contatto oppure vai alla pagina Contatti